Ai sensi dell’art. 15 dello Statuto, il Consiglio Direttivo, organo operativo dell’associazione, è costituito dal Presidente dell’Associazione e da un numero pari di consiglieri tra un minimo di 6 a un massimo di 10 eletti in seno all’Assemblea avuto riguardo alla massima rappresentativitàdelle diverse realtà territoriali nazionali.

La carica in seno al consiglio direttivo dura tre anni e ad essa si può essere rieletti.

 

Nella seduta assembleare del 05 Luglio 2017 è stato confermato  Presidente ANEA l’On. Marisa Abbondanzieri.

Con Lei, è stata altresì scelta la nuova composizione del Consiglio Direttivo.

Presidente ANEA

Marisa Abbondanzieri

Autorità Idrica Toscana Ente di Governo per i rifiuti e le risorse idriche della  Basilicata Ato Idrico Sicilia
n. 5 Enna
Autorità d’Ambito Territoriale
n. 5 Astigiano Monferrato
Autorità Umbra Rifiuti e Idrico – AURI
Autorità Idrica Pugliese Ente d’Ambito
n. 4 Sele
Agenzia Territoriale
dell’Emilia Romagna
per i servizi idrici e rifiuti – ATERSIR
Consiglio di Bacino
Polesine
Ufficio d’Ambito Provincia di Brescia

In applicazione dell’art. 17 dello Statuto, il Consiglio Direttivo è chiamato a:

  • predisporre il bilancio preventivo e il bilancio consuntivo di esercizio da
  • sottoporre all’approvazione dell’Assemblea;
  • proporre all’Assemblea eventuali modifiche statutarie e regolamentari o eventuali altri atti utili al raggiungimento degli scopi statutari;
  • definire, in base alle indicazioni fornite dall’Assemblea, le linee programmatiche dell’attività associativa e ne cura la sollecita attuazione;
  • curare l’attività degli associati al fine di garantire un armonico indirizzo all’azione e all’attività dei singoli Enti;
  • promuovere attività di studio, di formazione e informazione sui diversi aspetti dell’organizzazione e gestione dei servizi idrici sotto il profilo economico, tecnico, giuridico, finanziario, gestionale, professionale;
  • disporre su quanto altro sia ritenuto utile al raggiungimento degli scopi statutari, nell’ambito delle direttive dell’Assemblea;
  • provvedere alla nomina ed alla sostituzione dei componenti delle Commissioni Tecniche Consultive.

 

VERBALI CD